Acquista un'opera grafica degli Artisti Arianna Vairo e Guido Scarabottolo e contribuisci ai Progetti condivisi di Le Belle Arti e Terre des Hommes
 per la protezione dei diritti dell’infanzia e la lotta contro la violenza di genere


INDIFESA - Opere di Arianna Vairo e Guido Scarabottolo

 

Gli artisti Arianna Vairo e Guido Scarabottolo hanno donato due importanti opere al Progetto indifesa - Arte e Cultura contro la violenza di genere, autorizzandone una tiratura limitata, numerata e firmata in originale dai due artisti. Grazie alla loro donazione, i prezzi delle opere sono inferiori a quelli che sarebbero normalmente loro attribuiti.

 

 

 

Opera Indifesa - Guido Scarabattolo          Opera Libera è… - Arianna Vairo

 

tecnica: acquatinta                                        tecnica: acquatinta

 

inciso: 60 x 36,5 cm                                         inciso: 56 x 40 cm

 

foglio: 70 x 50 cm                                         foglio: 70 x 50 cm

 

carta Hahnemühle 300 gr. 

 

stampa a cura di Milano Printmakers    

 

300,00 €

  • disponibile
  • da 1 a 3 giorni1

INDIFESA - Opera di Guido Scarabottolo

 

Opera Indifesa di Guido Scarabottolo

tiratura limitata, numerata e firmata in originale

 

tecnica: acquatinta

 

inciso: 60 x 36,5 cm

 

foglio: 70 x 50 cm

 

carta Hahnemühle 300 gr. 

 

stampa a cura di Milano Printmakers    

 

 

200,00 €

  • disponibile
  • da 1 a 3 giorni1

INDIFESA - Opera di Arianna Vairo

 

Opera Libera è... di Arianna Vairo

tiratura limitata, numerata e firmata in originale

 

tecnica: acquatinta

 

inciso: 56 x 40 cm

 

foglio: 70 x 50 cm

 

carta Hahnemühle 300 gr. 

 

stampa a cura di Milano Printmakers    

 

 

200,00 €

  • disponibile
  • da 1 a 3 giorni1

INDIFESA - Opere "Libera è..." di Arianna Vairo e "Indifesa" di Guido Scarabottolo

 Gli artisti Arianna Vairo e Guido Scarabottolo hanno autorizzato la stampa delle due opere in tiratura limitata

 

stampa Risograph

 

foglio 29,7 x 21 cm.

 

carta 100% cotone Wild Cordenons 150 g.

 

Donando 20 € si può ricevere una delle due opere a scelta

 

 

 

20,00 €

  • disponibile
  • da 1 a 3 giorni1

INDIFESA - Opere "Libera è..." di Arianna Vairo e "Indifesa" di Guido Scarabottolo

Gli artisti Arianna Vairo e Guido Scarabottolo hanno autorizzato la stampa delle due opere in tiratura limitata

 

stampa Risograph

 

foglio 29,7 x 21 cm.

 

carta 100% cotone Wild Cordenons 150 g.

 

Donando 30 € si possono ricevere ambedue le opere

 

 

 

30,00 €

  • disponibile
  • da 1 a 3 giorni1

Campagna “indifesa” di Terre des Hommes


In occasione della prima Giornata Mondiale delle Bambine proclamata dall’ONU per l’11 ottobre 2012, Terre des Hommes ha lanciato la Campagna “indifesa” per sensibilizzare istituzioni e opinione pubblica sulle gravi violazioni dei diritti delle bambine e delle ragazze che ogni giorno si verificano nel mondo e sull’importanza di assicurare loro protezione e sostegno.


Un impegno che ha messo in campo le nostre migliori risorse, ha coinvolto decine di partner, istituzioni, influencer, personaggi pubblici e milioni di italiani, e ha ricevuto importanti riconoscimenti, prima fra tutte la Medaglia della Presidenza della Repubblica cambiando, speriamo una volta per tutte, il modo in cui la violenza di genere su bambine e ragazze veniva raccontata e vissuta.
Con questa grande campagna di sensibilizzazione Terre des Hommes ha messo al centro del proprio intervento la promozione dei diritti delle bambine nel mondo, impegnandosi a difendere il loro diritto alla vita, alla libertà, all’istruzione, all’uguaglianza e alla protezione. Tutto ciò a partire da interventi sul campo volti a dare risultati concreti per rompere il ciclo della povertà e offrire migliori opportunità di vita a migliaia di bambine e ragazze nel mondo.


Nel corso degli anni, la Fondazione Terre des Hommes si è impegnata per cambiare la vita di bambine e ragazze con significativi interventi internazionali, come i progetti in Giordania, Bangladesh e Mozambico in favore delle baby spose e in Costa d’Avorio per le baby mamme. Terre des Hommes fa parte della Coalizione internazionale Girls Not Brides (Bambine Non Spose) per eliminare il fenomeno dei matrimoni precoci. In Libano e nel Kurdistan Iracheno, la Fondazione si è impegnata nel contrasto allo sfruttamento lavorativo delle bambine e bambini rifugiati. In Perù molte baby schiave domestiche hanno riavuto il diritto a un’adeguata istruzione scolastica, in grado di offrire la prospettiva di un lavoro qualificato. Centinaia di ragazze vittime di sfruttamento e abusi, ospiti del Centro (Hogar) Yanapanakusun, hanno beneficiato di borse di studio per specializzarsi professionalmente.